INCONTRI

Architettura per la Natura

Si è concluso il 19 maggio 2018 l’intenso programma di formazione NOW Summer School che ha visto coinvolti giovani i architetti, curatori e artisti provenienti dagli atenei di Udine, Trieste, IUAV Venezia, IED Roma, Alghero, Accademia di Brera di Milano e Villa Arson di Nizza.

I risultati dei tre progetti di residenza intitolati Architettura per la Natura che da settembre 2017 hanno scandito le attività ispirate all’installazione permanente firmata da Yona Friedman con Jean-Baptiste Decavèle, sono stati presentati all’interno di una tavola rotonda, dello stesso titolo, moderata da Giovanna Felluga, coordinatrice artistica del Vigne Museum, a cui hanno preso parte esponenti del mondo dell’arte e della scienza: Jean-Baptiste Decavèle (artista e co-autore del Vigne Museum con Yona Friedman), Maurizio Bortolotti (curatore d’arte contemporanea), Pietro Maroè (giovane “arbonauta” autore del libro La timidezza delle chiome), Dora Stiefelmeier (socio fondatore della Fondazione No Man’s Land con Yona Friedman Presidente onorario), Marco Tagliafierro (critico, curatore e giornalista). Ad aprire l’incontro e a fare gli onori di casa Elda Felluga, co-titolare e responsabile delle relazioni esterne della Livio Felluga.

TITOLO Architettura per la Natura
TIPOLOGIA Progetto di formazione; incontro pubblico
PARTECIPANTI Jean-Baptiste Decavèle, Maurizio Bortolotti, Pietro Maroè, Dora Stiefelmeier, Marco Tagliafierro, Elda Felluga
DATA 19 maggio 2018
LUOGO Vigne Museum, Abbazia di Rosazzo
PARTNER Livio Felluga, NOW New Operation Wave, Zerynthia Associazione per l’Arte Contemporanea, Fondazione No Man’s Land, Cluster Arredo e Sistema Casa Srl Consortile, Riccardo Meterc, Italcurvati. Luca Toso per Tafaruci Design
CREDITI FOTOGRAFICI Sergio Coretti